Proprietà e benefici dei funghi porcini

funghi porcini

In questo articolo scopriremo le proprietà e i benefici dei funghi porcini. Prelibati, gustosi e profumati, sono tra i più noti e amati tra i funghi commestibili.

Caratteristiche

I porcini appartengono alla famiglia delle Boletaceae e al Genere Boletus. Sono funghi diffusi in Europa, Asia e Nord America. Successivamente sono stati introdotti in Africa del Sud, Australia e Nuova Zelanda, ma con alcune variazioni biologiche naturali per adattarsi alle diversità climatiche.

I funghi porcini sono composti un cappello di dimensioni che variano dai 5 ai 30 cm di diametro, e di colore castano/bruno con numerose sfumature. Il gambo è robusto, bianco o giallastro, lungo fino a 25 cm e largo anche 10 cm. La carne del fungo è soda, bianca e non cambia colore dopo essere stata tagliata. Come tutti sappiamo l’odore e il sapore dei porcini sono piacevoli e inconfondibili.

Proprietà nutrizionali

L’apporto calorico è di 82 kcal per 100 g di parte edibile. I porcini freschi contengono circa l’80% d’acqua, ma questo valore varia a seconda delle condizioni atmosferiche al momento dello sviluppo e della lavorazione. Hanno un basso contenuto di grassi e carboidrati, e una quantità elevata di proteine. Apportano buoni livelli di vitamine, sali minerali e fibra alimentare. Inoltre, nei porcini sono compresi tutti e 20 gli aminoacidi essenziali all’organismo ed anche molti non essenziali.

Benefici

Come abbiamo visto il fungo contiene molte vitamine e questo è un toccasana per combattere gli squilibri immunitari e le possibili malattie influenzali, soprattutto nei periodi infra-stagionali. I porcini se assunti con regolarità hanno buoni effetti a livello circolatorio, con una diminuzione significativa dei livelli di colesterolo e la prevenzione delle patologie del cuore. Sono ideali per chi segue una dieta vegana o vegetariana, hanno una buona biodisponibilità di vitamina D.

Sono buoni e fanno bene ma ricordate di non mangiarne in quantità eccessiva perché possono causare intossicazioni.

Le Conserve di Nonna Tina è un’azienda riconosciuta sul mercato nazionale come marchio di qualità.

Visita il sito e scopri in nostri prodotti!

Facebook
WhatsApp
Telegram
LinkedIn
Email

ARTICOLI CORRELATI

Le origini dell’aglio

Da migliaia di anni è impiegato sia come alimento sia come medicinale ed è oggi uno degli ingredienti più tipici della cucina mediterranea. In questo articolo

Etichetta e spreco alimentare

Gli italiani sono sempre più sensibili alla sostenibilità ambientale e all’adozione di stili di vita più green. In questo articolo parleremo di due temi molto

Prodotti biologici: ne vale la pena?

L’Italia è un paese eccezionale dal punto di vista produttivo grazie alla sua geografia, varietà climatica, biodiversità e ricchezza culturale. Inoltre, i consumatori sono sempre

Conservazione sott’olio

La corretta conservazione degli alimenti è una responsabilità che riguarda tutti coloro che fanno parte della catena di produzione, lavorazione, trasporto e vendita; compresi i